verbale del Comitato genitori del 31 maggio 2008

Bologna, 31 Maggio 2008

Oggetto: Incontro Comitato Genitori

Partecipanti: Monica e Stefano Cevenini, Fausto Poggioli, Daniele Epifani, Monica e Francesco Aleotti, Alessandra Stefani, Armezzani Carlo, Bagatta Alessandra, Nadia Stradaioli, Tegoni Enrico

O.d.G:  
1. Punto sui progetti estivi in cantiere: Vela e Cavallo (F. Torrente, L. Iuvone, I. Schiff); proposte per altri sport
2. Accessibilità dei testi scolastici:
Progetto Marconi      (F. Torrente)
Collaborazione con la Casa Editrice GARAMOND      (G. Cellucci)
Progetto con AIE (F. Torrente)
3. Varie

Verbale:

1.1 Settimana Verde 2008: tutti i ragazzi/e hanno superato la prova di ingresso
a. composizione del 1° gruppo:
- Armezzani Andrea (anni 5) 16-20/6/08
- Tripoli Giorgio (anni 13) 16-20/6/08
- Turri Marco (anni 23) 16-20/6/08
- Grella Elena (anni 7) 16-20/6/08
- Bruzzi Ruben (anni 9) 16-20/6/08
- Epifani Elisa (anni 9)ì 16-20/6/08
- Orlandini Daniel (anni 7) 16-20/6/08 (è già ASL)
b. composizione del 2° gruppo:
- Poggioli Giulia (anni 11) 23-27/6/08
- Stefani Matteo (anni 15) 23-27/6/08
- Stradaioli Gloria (anni 16) 23-27/6/08
- Bagatta Camilla (anni 15) 23-27/6/08
- Bonafè Nicolas (anni 19) 23-27/6/08
- Magi Elena (anni 11) 23-27/6/08

Ragazzi interessati al progetto annuale 2008-2009:
- Armezzani Andrea (anni 5)
- Bruzzi Ruben (anni 9)
- Epifani Elisa (anni 9)
- Orlandini Daniel (anni 7) (è già ASL)
- Poggioli Giulia (anni 11)
- Tegoni Debora (anni 15)
- Tripoli Giorgio (anni 13)
- Grella Elena (anni 7)

Chiediamo al Dott. Barbuto se c’è la possibilità di far partire questo progetto annuale, potendo però dare una risposta al GESE entro il 15 Settembre 2008 per iniziare i primi di Ottobre 2008. Il referente per il progetto annuale è sempre Irene Schiff.

1.2 Settimana Blu – ‘Chi vela vola 2008’: domenica 25 Maggio, in gita a Rimini, abbiamo conosciuto il nuovo skipper, Renzo Pastore e le famiglie presenti hanno potuto vedere la barca a vela attrezzata dell’UIC di Rimini

ELENCO COMPLETO dei RAGAZZI partecipanti:
1. Aleotti Francesco (14 anni , non vedente, neofita )
2. Bagatta Camilla (15 anni, ipovedente )
3. Cevenini Giulio (14 anni, non vedente )
4. Ciani Luca (11 anni, ipovedente , neofita)
5. Magi Elena (11 anni , non vedente )
6. Montefiori Lorenzo (14 anni, non vedente, neofita )
7. Poggioli Giulia (11 anni, ipovedente )
8. Ravasini M. Teresa (17 anni, non vedente , neofita )
9. Stefani Matteo (15 anni , non vedente )
10. Tegoni Debora (15 anni, ipovedente )
11. Zollo Marco (11 anni, non vedente, neofita)

Settimana della vacanza/esperienza: da domenica 06 a domenica 13 Luglio 2008

Educatori: nr. 5 Resp. Lucia Iuvone
Andrea Campione (istruttore di nuoto/bagnino di salvataggio)
Caterina Di Loreto
Lucia Martinelli
Antonella Salvo

Per la sistemazione alberghiera, confermato l’Hotel Betty

Attività extra-barca previste: Oltremare e Acquafan, più tanta, tanta spiaggia e bagni di mare….

Abbigliamento:
- libero, ognuno mette quello che vuole, tipicamente calzoncini e magliette per il giorno, calzoni e qualcosa di più caldo per la sera
- portare possibilmente 2 o più costumi da bagno
- importante il berretto: deve avere la tesa per proteggere gli occhi e il nome scritto nella nuca, chi ha quello dell’anno scorso, va bene, chi non ce l’ha o vuole cambiare, l’ importante è che sia azzurro col nome scritto dietro, al limite anche con un pennarello
- consigliato un paio di occhiali da sole scuri per proteggere dal sole, vento, sabbia
- scarpe per la barca: chiuse e antiscivolo (tipo pedule)
- oltre al vestiario normale, portare un key-way o ceratina, che tenga pioggia e vento
- uno zainetto da portare in barca con le cose che servono: es. cappellino, occhiali, maglietta di ricambio, bottiglietta d’acqua, necessità personali)
- consigliata una buona crema solare, specie per le pelli più sensibili

Documenti da inviare entro fine Giugno ’08 (via mail o fax), gli originali si possono portare il 06 Luglio 2008 quando si portano i ragazzi:
- Certificato di Idoneità all’attività sportiva (Libretto Sanitario dello Sportivo, quello della
 Regione, compilato gratuitamente dal Pediatra) (*)
- Certificato medico oculistico (rilasciato dal proprio Oculista di fiducia)
- Liberatoria della famiglia per le terapie ai ragazzi
- Scheda personale dei ragazzi, con vaccinazioni e allergie conosciute, compilato dal
 Pediatra (*)
- Documento con le terapie che il ragazzo/a deve fare durante la vacanza a Rimini
- Codice Fiscale del ragazzo, indirizzo di casa e numeri telefonici per la reperibilità dei 
 genitori
(*) per le famiglie dei ragazzi che hanno partecipato l’anno scorso (Bagatta, Cevenini, Magi, Poggioli, Stefani e Tegoni) si tengono buoni il Certificato di Idoneità all’attività sportiva e la Scheda personale dei ragazzi dell’anno scorso, se non sono subentrate variazioni
Per tutti: se non avete possibilità di inviare i documenti direttamente a Lucia Iuvone, vi prego di inviare i documenti a me via e-mail (avete già l’indirizzo) o via fax (051-6153443), in quest’ultimo caso però avvisatemi qualche minuto prima dell’invio (mio cell. 348-2651695)

1.3 Settimana Bianca: esiste la possibilità di fare una settimana bianca, in strutture attrezzate e con istruttori specializzati.
Località: Fanano (MO) o Predazzo (TN/Dolomiti)

Attività: mattina, sci

pomeriggio, pattinaggio ghiaccio e altri sport

sera, intrattenimento, feste e altre attività

Periodo: fine Febbraio – inizio Marzo 2009

Spesa: circa 350€ (riferimento Febbraio 2008)

Riferimento istruttore per non vedenti: Lorenzo Migliari 335-8067086 (guida di Silvia Parente – campionessa alle paraolimpiadi) - opera sia al Corno alle Scale sia a Predazzo.

Per maggiori info: e Alessandra Stefani: ba13902@iperbole.bologna.it

Chi è interessato, me lo dica, per mail o per telefono, entro il prossimo incontro 
 del Comitato Genitori (Settembre 2008).

1.4 Nuoto: persone interessate per la prossima stagione 2008-2009

Per piscina Casalecchio: Armezzani e Poggioli (-> rif. Canosi)
Per Piscina Sterlino: Stefani, Cevenini, Tegoni, (Bagatta), ….

2 Accessibilità dei testi scolastici: non potendo partecipare all’incontro odierno nè F. Torrente, né G. Cellucci, F. Torrente ci ha riassunto in una mail la situazione:

2.1. Collaborazione Cavazza-Garamond

L’Istituto Cavazza ha inviato una relazione dettagliata ai responsabili della Garamond e alle insegnanti che hanno contattato l’Istituto. Inoltre, il Cavazza ha dato la disponibilità a incontrarli in Istituto per dar loro le necessarie informazioni al fine di rendere accessibili i loro e-book. Una delle autrici (Rosangela Mapelli) dell'e-book di matematica ha risposta: “Ringrazio per le informazioni ricevute rispetto all'accessibilità dell'E-book di matematica. Cercherò di capire, seguendo i consigli, come è possibile rendere tutto accessibile. Firmato: Rosangela Mapelli”

 
2.2. Progetto Marconi

F. Torrente ha contattato Franco Chiari per sapere se come gruppo hanno delle novità: non si notano progressi: Di seguito la risposta di F. Chiari: “Ciao Fernando, hai visto giusto in quanto siamo ancora a metà del guado col dirigente ma, assicurano a Roma e in piazza XX settembre, che sarà imminente la nomina del nuovo... provveditore, tanto per capirci. A quel punto penso si possa ripartire con decisione. Ciao FRANCO”

2.3. Progetto A.I.E

Continua la collaborazione con l'A.I.E., anche in questo caso il Cavazza ha preparato una relazione dettagliata sul modo di affrontare e risolvere i problemi riscontrati nell'accessibilità di alcuni testi da loro inviati al Cavazza: sono state elaborate, a titolo esemplificativo, alcune parti degli stessi testi. Essendo il progetto dell’AIE legato al famoso bando e agli impegni presi dal ministro del governo precedente, ci sembra di capire che per il momento sono in attesa degli eventi.

2.4 Azioni del Comitato:

- Il Comitato ha deciso di inviare una mail a Flavio Fogarolo per avere un aggiornamento 
 sui file di testo.

- Verificare il tema di quest’anno di Handimatica: http://www.handimatica.it/
 Quest’anno Handimatica avrà luogo i giorni 27, 28 e 29 novembre 2008
 il tema sarà: TECNOLOGIE PER LA QUALITA' DELLA VITA
 il programma: Questa edizione di HANDImatica intende approfondire e sviluppare
 principalmente il tema dell'adattamento dell'ambiente alla persona: un ambiente sempre
 più "costruito", dove la tecnologia ICT (Information Communication Technology) può
 rendere disponibili prodotti e servizi destinati a una ampia popolazione, a partire dalle
 persone con disabilità fino alle persone anziane. 
Altri importanti temi, quali la classificazione ICF (Funzionamento della Disabilità e della 
 Salute) dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, la recente dichiarazione dell'ONU sui 
 diritti delle persone con disabilità, il continuo e rapido sviluppo della tecnologia delle reti,
 del "mobile", del "wireless", del virtuale, troveranno idonea collocazione e coerente rilievo
 nell'ambito della manifestazione
- Inviare a tutti la convenzione con l’Associazione Dislessici: l’estensione dell’accordo degli 
 Editori ai non vedenti e ipovedenti, ci è stato comunicato verbalmente da Maria Grazia
 Pancaldi, responsabile della biblioteca digitale dell'Associazione Italiana Dislessia (AID), che
 partecipa al tavolo del Progetto Marconi. Per usufruire dell’accordo, è necessario registrarsi al
 sito della biblioteca dei dislessici http://www.aiditalia.org/it/biblioteca_digitale_aid.html, e
 compilare e inviare il modulo allegato docegen2.pdf: nella seconda opzione (presenta disturbi 
 tali da essere impossibilitato/a ad effettuare una normale lettura (cert. 104/92), sono
 comprese le patologie della vista.

3 Varie

3.1 Richiesta di Milena Pinotti (mamma di Francesca – 10 anni – ipovedente - Cento (FE))

….. volevo sapere se esistono dei negozi-librerie a Bologna o Ferrara o altre città dove trovare libri da leggere di narrativa avventura  a carattere ingrandito per fare leggere a mia figlia.

Mia risposta: soluzioni possibili:
- rielaborazione in proprio o per tramite di un servizio di trascrizione
     - Telebook del Cavazza:          http://www.cavazza.it/telebook/index.php3
            - Biblioteca del Dislessici:        http://www.aiditalia.org/it/biblioteca_digitale_aid.html
            - Progetto Lettura Agevolata:  http://www2.comune.venezia.it/letturagevolata/
            - Biblioteca di Monza:             http://www.bibciechi.it/

Anche a conoscenza dei partecipanti al Comitato di oggi, non risulta ci sia una libreria fornita di libri già in formato ingrandito e comunque ci sarebbe il problema di ‘che ingrandimento, che contrasto, ecc’, che solo un’esame di diagnosi funzionale accurato può definire.

3.2 Corso di Scannerizzazione: Stefano Cevenini ci segnala l’esistenza di un corso sulla scannerizzazione individuale (per ragazzi non vedenti – ipovedenti), il cui obiettivo è rendere autonomo il ragazzo/a. Organizzatore: ASPHI, docente: Carlo Lo Iodice, struttura corso: su 3 moduli, costo: gratuito, periodo svolgimento: Giugno e Ottobre 2008.

carica qui il file rtf relativo al documento: