Avviso di scadenza del contrassegno arancione riservato ai disabili per la circolazione nelle ZTL.

Si Informa che il 15 settembre 2015 scade il termine per sostituire il contrassegno disabili di colore arancione, anche se ancora in corso di validità, con il contrassegno unificato disabili europeo, di colore azzurro, (come indicato sul sito del Comune a seguito della modifica dell’articolo 381 del DPR 495/1992, per la circolazione e la sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide con capacità di deambulazione impedita, o sensibilmente ridotta, il Comune di residenza rilascia autorizzazione mediante l’apposito contrassegno invalidi denominato “contrassegno di parcheggio per disabili” conforme al modello previsto dalla raccomandazione n. 98/376/CE del Consiglio dell’Unione europea del 4 giugno 1998).
Chi fosse ancora in possesso di contrassegno di colore arancione valido e non avesse ancora chiesto la sostituzione, deve provvedere a richiedere il contrassegno europeo inviando a TPER, via fax al numero 051 46 86 080, il modulo compilato in tutte le sue parti, (barrare la richiesta di rinnovo senza allegare la documentazione comprovante lo stato di cecità, se si è sicuri di averla già consegnata in precedenza, come indicato nella nota 3 del modulo. Nella seconda pagina del modulo barrare la dicitura "perchè necessito del contrassegno europeo".
Gli uffici TPER avviseranno per il ritiro del contrassegno e relativa autorizzazione.
il titolare dovrà presentarsi personalmente agli sportelli Tper munito di documento di identità valido e di 2 foto formato tessera uguali e recenti.
Si ricorda di portare il vecchio contrassegno per riconsegnarlo.
Gli uffici sezionali sono a disposizione per chiarimenti e per la compilazione della modulistica.