L’UICI di Bologna contro la violenza di genere. “La violenza non è cieca”, sabato 27 novembre 2021 dalle ore 10:00 via Zoom Meeting.

“La violenza non è cieca. Un quadro della violenza di genere dipinto a più mani”. È il titolo del webinar organizzato dalla sezione territoriale di Bologna dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti APS in occasione della celebrazione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

La violenza “non è cieca”, così come non è sorda, non è bionda o mora, non è abile o disabile, non è giovane o vecchia. La violenza non ha colore politico o fede religiosa, non ha un’etnia o un confine geografico.
La violenza è un fenomeno sociale drammaticamente inclusivo.
La violenza sulle donne può riguardare tutti e, in un certo qual modo, deve riguardare tutti: deve riguardare quelle ragazze e quelle donne che hanno avuto la fortuna di non subire abusi e maltrattamenti, ma deve riguardare anche tutti gli uomini, maltrattanti o meno.
“Le donne con disabilità rischiano doppiamente, in quanto donne ed in quanto disabili. E’ dovere dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti essere al loro fianco ed a fianco di tutte le donne che vivono l’esperienza traumatica della violenza. Abbiamo voluto organizzare questo incontro per dare il nostro contributo alla conoscenza di questa realtà complessa, cercando di darne un quadro quanto più completo possibile” a dirlo è Andrea Prantoni, Presidente della sezione territoriale di Bologna dell’U.I.C.I.
All’incontro interverranno:

  • Paolo Ballarin, co-presidente associazione Senza Violenza, per il trattamento di uomini che usano violenza in relazioni di intimità, Bologna
  • Serena Bersani, giornalista professionista, consigliera dell’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna e componente della rete Giulia Giornaliste
  • Corine Giangregorio, operatrice antiviolenza CHIAMA chiAMA di MondoDonna Onlus, Bologna
  • Chiara Gius, ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Bologna, osservatorio di ricerca sul femminicidio dell’Università di Bologna.
  • Laura Saracino, responsabile settore accoglienza di Casa delle donne per non subire violenza, Bologna.

Modera Katia Caravello, coordinatrice della Commissione Pari Opportunità della sezione territoriale di Bologna dell’U.I.C.I. APS e curatrice del blog Le lenti del pregiudizio.
Il webinar si terrà sabato 27/11/2021 dalle 10:00 alle 12:30 (i partecipanti potranno registrarsi a partire dalle 9:30) sulla piattaforma Zoom Meeting.
Per ricevere le istruzioni per il collegamento ed avere così l’opportunità di dialogare direttamente con i relatori scrivere a pariopportunita@uicibologna.it o contattare telefonicamente:

  • Andrea Prantoni: 3466190873
  • Katia Caravello: 3773048009
    L’evento sarà trasmesso sui canali social della sezione UICI Bologna e del blog Le lenti del pregiudizio.